di Silvio Mauro

Ciao, come va?

Ciao Silvio, al momento ci godiamo l'estate sparsi per il mondo, un po' come le sfere del drago!

Spiegateci il vostro nome!

Siamo molto felici di questa domanda perché in passato c'è stato un certo "misunderstanding" da parte di qualcuno che affermava con convinzione che il nome in qualche modo si interpretasse in "Fede della Ragione" , un contetto filosoficamente interessante ma... no. Semplicemente, il fondatore della band l'ha ripreso da una Serie TV chiamata Scrubs - Medici Ai Primi Ferri, nella quale uno dei personaggi chiamato L'Inserviente mette su il "Club dei Cervelloni" in Inglese Brain Trust.

Come vi siete formati?

Tutto inizia all'incirca tre anni fa quando Davide Gallo, chitarrista e fondatore della band, assieme a Federica Peluso, voce dei Brain Trust e compagna di vita oltre che di musica, cambiano formazione diverse volte fino all'incontro con Lorenzo Caccioppoli, batterista. In tre già si inizia a buttare giù qualche canzone ma il vero punto di svolta si ha quando fa il suo ingresso Stella Pennino, bassista, tastierista e seconda voce. Abbiamo tutti delle personalità forti ma sia sul palco che all'oscuro dalle luci si è creata una chimica che funziona. A dir la verità inizialmente il nome scelto non era neanche Brain Trust, ma Black Panda, scegliendo un animale a caso, probabilmente il piu carino (Lo dice la serie "The Top 100 Cutest Animal" su Netflix che vede il Panda piazzato al primo posto) e il colore delle maglie che indossavamo, nero. Successivamente si ha un evoluzione in Pandhub, unione del nome precedente ad un sito di video... molto famoso, ma una decisione unanime sceglie Brain Trust come nome definitivo e da dove spunta fuori ve l'abbiamo già detto.

Come si respira la musica rock/alternative a Napoli?

A Napoli c'è una forte volontà di vivere la musica e la si percepisce, è una realtà tangibile e di questo ne siamo davvero felici. Il genere Rock in particolare, come non si potrebbe pensare, va abbastanza forte, ci sono festival come il NaDir - Direzione Opposta che tirano fuori il meglio del Rock Partenopeo, dallo Psicadelico, all'Alternative. Per non parlare dello Scugnizzo Liberato, emblema non solo della musica a Napoli ma anche della sua rinascita. Chiaramente per questi e tanti altri motivi c'è abbastanza concorrenza ed è difficile emergere non lo neghiamo, ma invece che rivali noi vediamo gli altri gruppi come colleghi e siamo molto felici quando abbiamo l'opportunità di condividere serate con altri artisti.

Parlateci del vostro ultimo singolo: CrazyFor, di cosa parla?

Crazy For è uno dei nostri ultimi brani nato da un giro di basso accattivante ed un ritornello coinvolgente, al suo completamento ci è piaciuto così tanto che l'abbiamo reso il nostro inedito d'esordio con annesso videoclip. Crazy For parla di una relazione complicata, in cui uno dei due desidera solo il "bello" della relazione, mentre l'altro crea un continuo tira e molla, dando al partner "amore e guerra". Quando parliamo d'amore, andiamo a ricercare quello vero, complicato, e ci allontaniamo da quello ideale. Potete trovare il nostro inedito su YouTube lì che vi aspetta! https://www.youtube.com/watch?v=PQO6h-9xnjE

Progetti futuri?

Sicuramente non si smette mai di pensare a quale potrebbe essere la prossima mossa. Stiamo pensando di esportare la nostra musica su altre piattaforme quindi sì, i Brain Trust sbarcheranno su Spotify ed è probabile che lo faremo con un EP, anche se... questa sarebbe un'informazione riservata... Ma siamo felici di condividerla con voi. Abbiamo molta roba che bolle in pentola, apettate e vedrete!

Obiettivi?

Dalla fondazione il progetto Brain Trust ha sempre avuto uno scopo preciso, che è quello che perseguiamo: Diventare un nome riconoscibile alle orecchie di chi ci ascolta o di chi sente parlare di noi. Facciamo musica per passione e ci divertiamo un mondo, questo per noi è la base, non può diventare un lavoro noioso da affrontare. Vorremmo diventare anche noi uno di quei gruppi a cui ci ispiriamo e che seguiamo.

Beatles o Rolling Stones?

Questa è stata la domanda più difficile e che ci ha visto più in disaccordo. Si è creata una sorta di Civil War e, Spoiler per chi non avesse ancora visto il film Captain America: Civil War, anche noi come gli Avengers non trovando un accordo ci siamo sciolti (Rolling Stones)

Dove possono trovarvi?

È facile trovarci, siamo praticamente ovunque! 

Facebook: https://www.facebook.com/BrainTrustBand/

Instagram: https://www.instagram.com/thebraintrustband/?hl=it

YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCLCwHWnrCy7Kun01071LAXQ

SoundCloud: https://soundcloud.com/user-28485275-59115665

Anche la nostra Email:  

se volete contattarci per lavoro o se volete semplicemente uscire con noi a bervi una birra o acqua oligominerale per gli astemi

Un saluto ai nostri lettori!

Buona Estate a tutti da parte dei Brain Trust e un sentito grazie a Silvio Mauro, continuate a seguire questo spazio e ad ascoltare buona musica sperando che da qualche parte in qualche playlist o mp3 ci siamo anche noi!