di Silvio Mauro

Chi sono i Deamantide?

I Deamantide sono una band alternative rock metal formatasi nel 2012 a San Demetrio Corone Cs.

Qual è il significato del vostro nome?

Il significato del nome deriva dall’insetto la mantide religiosa, che puntualmente si presentava durante le prove ed anche in fase delle registrazioni dei brani..da ciò l’abbiamo resa divina proclamandola Dea.

Quali sono le vostre influenze?

Le nostre influenze derivano dai nostri vari ascolti, ed il loro fondersi da vita alla nostra musica. Nonostante fossimo alla ricerca di nuove sonorità, sono riaffiorate naturalmente le influenze musicali di ciascun componente dall’ hard rock al funky, jazz, metal.

Come e dove nascono i Deamantide?

Ognuno di noi era già attivo nel campo musicale della zona. E’ stato facile aggregarsi seguendo l’obiettivo comune di formare una band alternative rock-metal, caratterizzata da testi scritti in lingua italiana e sonorità innovative.

Parlateci dei vostri lavori discografici precedenti.

I nostri lavori discografici sono stati finanziati da noi, attraverso i concerti live. Il nostro mini EP dal titolo “ Deamantide” è presente nelle varie piattaforme musicali , (distribuito da Zimbalam in formato digitale). Siamo molto soddisfatti anche del video del singolo Metamorfosi, che ad oggi ha raggiunto le 23000 visualizzazioni.

Cosa ne pensate dell'industria musicale attuale?

Nell’era dei talent, con progetti musicali sempre più omogeneizzati, noi Deamantide siamo felici di far parte di quella piccola nicchia, che pensa unicamente ad esprimere la propria arte senza schemi ed imposizioni. Prima o poi la musica in Italia dovrà tener conto di tutte le sfumature e delle nuove sperimentazioni musicali, che al momento non hanno la giusta visibilità, ci auguriamo che ciò accada al più presto.

Cosa porta un gruppo a suonare ancora dopo tanti anni?

La passione, la voglia di sperimentare, le emozioni che solo la musica può dare.

Quali sono i vostri obiettivi?

Vogliamo continuare a suonare il più possibile, sperimentare ciò che spontaneamente sgorga dalla nostra sorgente creativa, perché fare musica è per noi la cosa piu’ importante.

Progetti futuri? 

Per noi è essenziale esternare la nostra interiorità attraverso i suoni e le parole che ci identificano, con l’ambizione di offrire il nostro contributo alla musica Italiana.

Un saluto ai nostri lettori.

Salutiamo tutti i lettori, ringraziando Silvio Mauro e la redazione per lo spazio a noi dedicato!!

Stay Metal!!!\m/ Al prossimo live!!! ;)